Coro interparrocchiale Pacem in terris
IL CORO

IL CORO

E’ formato da coristi provenienti da molte parrocchie della Diocesi di Cuneo e dalle diocesi vicine. I concerti sono proposti come momenti di evangelizzazione e preghiera, sia per i cantori sia per i fedeli invitati all’ascolto, vissuti come occasione di annuncio della Parola di Dio e si inseriscono nei tempi dell’anno liturgico e nelle diverse occasioni della vita della Chiesa.

Il servizio del Coro vuole offrire la possibilità di sperimentare come il canto e la musica possano aiutare a scoprire il volto di Dio e farci vibrare in sintonia con la Sua Parola, facendocela meglio comprendere imparando ad apprezzare sempre meglio la gioia di cantare il Signore.

Esprimere attraverso il linguaggio universale della musica e del canto la bellezza del Vangelo

Dal 2010, anno della fondazione, ad oggi hanno cantato con il Coro più di 100 coristi, provenienti da circa 50 parrocchie della diocesi e gli appuntamenti nel tempo sono stati oltre 400.

Nell’aprile del 2017 è stato promotore del Concerto del Coro della Diocesi di Roma, diretto da Mons. Marco Frisina, presso la chiesa Cattedrale di Cuneo. Nel settembre 2013 ha eseguito insieme al coro diocesano di Roma l’Oratorio Sacro “Martiri di Cristo!” ispirato alla vita dei sacerdoti martiri don Giuseppe Bernardi e don Mario Ghibaudo, composto da Gianni Proietti Modi.

Il cammino del corista

  • Disponibilità alla partecipazione agli appuntamenti in programma
  • Impegno nelle prove e nella preparazione dei canti
  • Collaborazione con gli altri coristi e aiuto reciproco nell’apprendimento dei canti
  • Ascolto delle correzioni fraterne e tecnico-musicali da coloro che hanno maggiore esperienza della vita comunitaria e della musica
  • Partecipazione alla prova di canto che termina con la preghiera comunitaria
  • Partecipazione ai ritiri spirituali, organizzati per il Coro nel corso dell’anno, generalmente nei tempi forti dell’Anno Liturgico e agli incontri di formazione
La bellezza nel cantare le lodi a Dio e la letizia che la accompagna
può illuminare il cuore di chi ascolta e prega insieme al Coro

Il fine del Coro si realizza se ogni partecipante adotta atteggiamenti comuni al cammino di fede della singola persona e della comunità stessa, che diano ai suoi componenti e a chiunque venga a contatto con questa realtà un aiuto concreto per vivere da cristiani nel mondo. Il corista è un cristiano chiamato a manifestare la gioia della fede e lo stupore innanzi alla bellezza del creato e dell’arte, non solo attraverso il canto, ma con tutta la propria vita.

Momenti cardine della vita comunitaria del Coro sono i ritiri di preghiera nei tempi forti dell’anno liturgico. La preghiera è, infatti, l’origine del servizio e della crescita spirituale comunitaria della realtà del Coro, così come di ogni realtà analoga e cristianamente ispirata.

Per far parte del Coro

Per partecipare alla vita del Coro è necessario comprendere e condividere il fine spirituale, è possibile presentarsi direttamente alle prove che si svolgono presso il Seminario vescovile di Cuneo.

Indicazioni per chi desidera entrare nel Coro:

  • Avere una predisposizione al canto
  • Non è indispensabile saper leggere la musica
  • Vivere da cristiani nel mondo
  • Avere l’entusiasmo e la volontà di vivere in una comunità di credenti
  • Condividere i valori e il fine spirituale del Coro
  •  Durante la prima prova sarai accolto dal Direttore o dal Vicedirettore e indirizzato dall’Animatore della tua sezione di canto
  • Le prove ordinarie, per preparare gli appuntamenti in programma, si tengono normalmente al martedì dalle 20:45 alle 22.15 presso il Vescovado nuovo di Cuneo e terminano con la preghiera comunitaria
  • Ai nuovi coristi viene fornito l’accesso all’Area riservata del sito web per accedere agli spartiti e ai file audio guida
  • Per facilitare l’apprendimento dei brani di maggior uso i nuovi coristi possono utilizzare i file audio guida, suddivisi in voce di canto.
  • Gli spartiti dei canti vengono scaricati dall’area riservata e la stampa è a carico dei coristi
  • L’attività del Coro inizia nel mese di settembre e si conclude, generalmente, nel mese di giugno. La partecipazione alle attività del Coro prevede una responsabile cura delle prove ordinarie. Tuttavia, nello spirito di comunità, si comprendono le esigenze personali e famigliari che impediscono la costante presenza agli appuntamenti in programma. Ciascuno è chiamato, presa visione della programmazione di un evento, a segnalare l’eventuale assenza entro breve tempo agli Animatori della propria sezione
  • La partecipazione agli appuntamenti del Coro è aperta a tutti i coristi. A fronte di particolare esigenze il Direttore, o il suo sostituto, si riserva di convocare un numero ristretto di partecipanti al fine di garantire la riuscita degli eventi in programma. 

Organizzazione

Direttore del Coro

Simone Pellegrino

Dirige il Coro, promuove e coordina le attività. E’ coadiuvato dal vicedirettore a cui può delegare le proprie funzioni organizzative.

Simone è Direttore di Coro polifonico e Animatore liturgico e musicale della celebrazione e ha frequentato gli studi musicali presso l’Istituto Diocesano di Musica Sacra di Cuneo.

Vicedirettore del Coro

Marco Rinaudo

Cura l’insegnamento dei canti durante le prove in preparazione agli appuntamenti. Può sostituire il Direttore assolvendone le funzioni.

Marco è Direttore di Coro polifonico e Organista liturgico.

Animatori delle sezioni di canto

Soprani Carla Delerba – Silvia Tosello

Contralti Anna Manfrino – Loredana Cadorin

Tenori Alberto Abbà – Roberto Operti

Bassi Federico Lazzari – Simone Riba

Nel numero di due per ogni sezione vocale, gli Animatori delle sezioni di canto sono scelti tra i coristi di maggiore esperienza e dotati di buone capacità relazionali e comunicative. Ricoprono una funzione di raccordo nella sezione e tra le esigenze e le proposte dei coristi e gli indirizzi suggeriti dal Direttore.

 

Guida spirituale

don Aldo Busso

Guida i ritiri del Coro e gli incontri di preghiera e dedica una particolare attenzione alla formazione dei responsabili perché svolgano con dedizione e coerenza il loro servizio.

Web e Social

Anna Manfrino

Sara Bernardi

Si occupano della gestione dei profili social del Coro pubblicando contenuti ed immagini per promuoverne le attività.

Ringraziamo per alcuni contenuti il Coro della Diocesi di Roma, don Elio Dotto e don Giuseppe Pellegrino. Per la supervisione grafica Roberto Operti. Per Audio e Video Daniele Saretti e Luca Marenchino.

I Solisti

Valeria Arpino

Valeria è Solista del Coro Interparrocchiale Pacem in terris fin dalla sua fondazione. Musicista dalla poliedrica attività, ha iniziato il suo percorso canoro come solista con il Coro degli ” Alunni del Cielo”, con il quale ha partecipato a tournèe in Italia ed Europa. Amante del mondo gospel e jazz, a Torino ha inciso, in trio con le sorelle, il disco: ” Samba do amigo” del chitarrista jazz Giulio Camarca.

Ha studiato Canto lirico presso il Civico istituto di Caraglio e Canto Modern- gospel presso il Civico Istituto musicale di Borgo S. Dalmazzo. Ha conseguito il Diploma accademico di 1° livello di “tradizioni musicali extraeuropee ad indirizzo afroamericano per cantanti” presso il Conservatorio di Musica “Ghedini” di Cuneo. Durante tale studio ha partecipato al Premio delle Arti a Sassari con un quintetto jazz del conservatorio, posizionandosi al secondo posto. Frequenta l’Istituto Diocesano di Musica Sacra; i corsi di Direzione di Coro polifonico liturgico, Liturgia, Musicologia liturgica e Canto Gregoriano con Maestri don Ezio Mandrile e Roberto Fresia. 

Ha collaborato con le formazioni dell’Associazione Coro Polifonico di Boves del Maestro Flavio Becchis, incidendo parti solistiche nei due cd: ” Viaggio corale verso il musical” e “Palestrina..Gospel note fuori dal tempo” E’ nota, inoltre, la sua collaborazione con varie formazioni musicali: l’orchestra “Harmony”, il gruppo chitarristico” Fandango”, il coro ” Armonia della Parola”, il Coro “Oftal” con cui ha parti solistiche come soprano. Attualmente, la sua ricerca musicale spazia dal genere jazz melodico con il gruppo” V V. A A. Jazz Ensamble” , a ricerche di musica di suggestione con contaminazioni classiche, celtiche e pop.

Luca Pellegrino

Cantante e polistrumentista, nato a Cuneo nel 1983, ha una formazione poliedrica:
si è laureato in canto tradizionale presso il Conservatorio di Musica “G.F. Ghedini” di Cuneo”, Scuola di tradizioni musicali extraeuropee ad indirizzo afro-americano per cantanti; ha frequentato l’Istituto Diocesano di Musica Sacra, nei corsi di direzione di coro polifonico liturgico, liturgia, musicologia liturgica e canto Gregoriano oltre che lo studio del pianoforte e dell’organo; si è formato nella didattica musicale e nella musico-terapia con seminari presso il conservatorio di Cuneo e nei corsi dell’Orff-Schulwerk Italiano.
 
È componente del “Corou de Berra”, formazione protagonista dal 1986 nell’ambito del canto polifonico dell’area delle Alpi Mediterranee. Si dedica da più di vent’anni alla musica ed alla cultura occitana con concerti live, progetti didattici nelle scuole, lezioni singole e d’insieme. Ha all’attivo numerose incisioni discografiche e collaborazioni in studio e dal vivo ed è socio della cooperativa La Fabbrica dei Suoni.
 
Luca è solista del Coro Interparrocchiale Pacem in terris fin dalla sua fondazione e ha partecipato ad oltre un centinaio di Concerti nella Diocesi di Cuneo e in altre città italiane e straniere.

Francesca Clemente

Francesca è nata a Castelvetrano in provincia di Trapani. Fin da piccola si appassiona alla musica e in particolare al canto. 

Compie gli studi dedicandosi allo studio della chitarra classica e successivamente frequenta alcuni corsi per perfezionarsi nel canto moderno e jazz alla guida dei maestri Rosella Pellerino e Guido Giordana.

E’ Solista del Coro Interparrocchiale Pacem in terris fin dalla sua fondazione.

Marco Rinaudo

Marco è nato a Cuneo il 28 dicembre 1993. Fin da piccolo la passione per la musica lo porta a frequentare corsi di chitarra ed entra a far parte della cantoria della sua parrocchia di appartenenza a Castelletto Stura (Cn) già all’età di 6 anni.

Si appassiona alla musica liturgica e frequenta i corsi di Direzione di Coro polifonico liturgico, Liturgia, Musicologia liturgica e Canto Gregoriano oltre che lo studio del pianoforte e dell’organo alla guida dei Maestri don Ezio Mandrile e Roberto Fresia presso l’Istituto Diocesano di Musica Sacra di Cuneo. 

Dirige e coordina il Coro della parrocchia Maria Vergine Assunta di Castelletto Stura, dove accompagna all’organo numerose celebrazioni e partecipa in qualità di corista al Coro della Cappella Musicale Polifonica della Cattedrale di Cuneo.

Entra a far parte del Coro Interparrocchiale nel settembre 2013 dove svolge il suo servizio come solista e Vicedirettore.

Simone Marchesani

Simone è nato a Mondovì (Cn) il 2 aprile 1985. Segue la passione del canto fin da piccolo entrando a far parte della Scuola Comunale di Musica di Mondovì all’età di sette anni.

Ha studiato canto moderno per dieci anni presso la Scuola Accademia Montis Regalis sotto la guida dell’insegnante Nitza Rizo – Polo e ha partecipato a numerosi whorkshop sulla tecnica vocale e su canto a cappella nei vari generi, dal sacro al pop. Frequenta il corso di musica liturgica online proposto dall’Ufficio Liturgico Nazionale della CEI.

Prima come cantore e successivamente come Animatore liturgico ha prestato servizio nella parrocchia di Santa Maria Maggiore Borgo Ferrone a Mondovì e nella parrocchia Madonna della Neve di Alma Frabosa Sottana (Cn). Ha cantato nel Coro “Trust in Jesus Gospel Choir” di Fossano (Cn) diretto dai Maestri Roberto Beccaria e Maria Teresa Milano, nel Coro “Energheia” di Mondovì diretto dal Maestro Mauro Bertazzoli. E’ maestro e direttore della Cappella Musicale “Padre Stefano Ferrua D.O” del Santuario SS Nome di Maria di Mondovì dei Padri di San Filippo, corista e solista del Coro Interparrocchiale Pacem in terris da settembre 2016.

Organisti

Manuel Clemente

Manuel è nato a Cuneo il 7 marzo 1992 e laureato in Economia e Commercio presso l’Università Cattolica di Milano con background professionale. Ha frequentato il corso di Organo sotto la guida del Maestro Don Ezio Mandrile, presso L’Istituto Diocesano di Musica Sacra di Cuneo, dove si è diplomato, nel 2011, come Organista Liturgico.

E’ Organista del Coro Interparrocchiale Pacem in terris accompagnando regolarmente il Coro durante i Concerti nella Diocesi di Cuneo e in varie località d’Italia. 

Svolge da oltre dieci anni il servizio domenicale di Organista nella chiesa Cattedrale Santa Maria del Bosco di Cuneo e partecipa in qualità di corista nel Coro della Cappella Musicale Polifonica della Cattedrale.

Manuela Neyret

Manuela si è diplomata in organo e composizione organistica sotto la guida del Maestro Massimo Nosetti presso il Conservatorio “Ghedini” di Cuneo.

Ha frequentato ad Aosta il corso di interpretazione organistica tenuto dal Maestro Monserrat Torrent e si è specializzata in musica barocca francese a Montecarlo con il maestro René Saorgin. 

Svolge attività concertistica come solista e in collaborazione con gruppi vocali o strumentali. E’ docente di organo presso l’Istituto Diocesano di Musica Sacra di Mondovì (Cn), organista del Coro Interparrocchiale Pacem in terris e della Cappella Musicale “Padre Ferrua” di Mondovì. 

Ha partecipato alle rassegne musicali Corrado Moretti e Giovanni Ansaldi di Mondovì, Le ore dell’organo di Roma, i Venerdì di Stella Maris di Milano Marittima, ai Festival Organistici Internazionali a Centallo (Cn) e Torino.

Notizie e aggiornamenti
Cover for Coro interparrocchiale Pacem in terris - Cuneo
4,132
Coro interparrocchiale Pacem in terris - Cuneo

Coro interparrocchiale Pacem in terris - Cuneo

Coro interparrocchiale Pacem in terris - Cuneo

This message is only visible to admins.
Problem displaying Facebook posts. Backup cache in use.
Click to show error
Error: Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons. Type: OAuthException
O Dio onnipotente ed eterno, che hai innalzato alla gloria del cielo in corpo e anima l'immacolata Vergine Maria, madre di Cristo tuo Figlio, fa' che viviamo in questo mondo costantemente rivolti ai beni eterni, per condividere la sua stessa gloria. Per il nostro Signore. ... Leggi tuttoLeggi tutto
View on Facebook
Concerto nella Solennità dell’Assunzione della Beata Vergine Maria presso la parrocchia di Castellar in Boves (Cn) #coropaceminterris #assunta ... Leggi tuttoLeggi tutto
View on Facebook
Il Coro Pacem in Terris sta eseguendo un concerto di meditazione nella casa del randiere al Santuario di Sant’Anna di Vinadio#coropaceminterris #santannadivinadio ... Leggi tuttoLeggi tutto
View on Facebook
Il Coro Pacem in Terris sta animando la celebrazione internazionale in occasione della festività di Sant’Anna al Santuario di Sant’Anna di Vinadio #coropaceminterris #santannadivinadio ... Leggi tuttoLeggi tutto
View on Facebook
Momento di prove per la celebrazione di Sant’anna a Vinadio ... Leggi tuttoLeggi tutto
View on Facebook
Il Coro eseguirà un concerto di musica sacra presso la parrocchia Gesù Lavoratore di Borgo San Dalmazzo, nella Solennità di Pentecoste.#coropaceminterris #musicasacra ... Leggi tuttoLeggi tutto
View on Facebook
Il Coro sta animando la Veglia diocesana, presso il Santuario di Cussanio (Cn), in preparazione al X Incontro mondiale delle famiglie a Roma. #coropaceminterris #xincontromondialedellefamiglie ... Leggi tuttoLeggi tutto
View on Facebook
Il Coro sta animando la Veglia diocesana, presso la Parrocchia Cuore Immacolato di Maria in Cuneo, in preparazione al X Incontro mondiale delle famiglie a Roma. #coropaceminterris #xincontromondialedellefamiglie ... Leggi tuttoLeggi tutto
View on Facebook
O Padre, che in questo giorno, per mezzo del tuo Figlio unigenito, hai vinto la morte e ci hai aperto il passaggio alla vita eterna, concedi a noi, che celebriamo la risurrezione del Signore, di rinascere nella luce della vita, rinnovati dal tuo Spirito.Buona Pasqua! #coropaceminterris #pasqua ... Leggi tuttoLeggi tutto
View on Facebook
Don Giuseppe e don Mario saranno beati! Il Sommo Pontefice ha autorizzato la Congregazione delle Cause dei Santi a promulgare il Decreto riguardante il martirio dei Servi di Dio Giuseppe Bernardi e Mario Ghibaudo, Sacerdoti Diocesani; uccisi in odio alla fede il 19 settembre 1943 a Boves (Cn). ... Leggi tuttoLeggi tutto
View on Facebook
Sono oltre 30 le cantorie e i cori che nell'estate 2022 animeranno le celebrazioni al Santuario al sabato e alla Domenica!C'è ancora la possibilità di offrire il servizio di animazione liturgico-musicale per alcune Sante Messe: contattaci entro il 15 aprile scrivendo a comunicazione@santannadivinadio.it#santuariosantannadivinadio #cantorie ... Leggi tuttoLeggi tutto
View on Facebook
Iniziamo il Tempo di Quaresima.In particolare oggi intensifichiamo la nostra preghiera per la pace 🙏🏼📷 Il Crocifisso del Rifugio Vega#santuariosantannadivinadio #quaresima ... Leggi tuttoLeggi tutto
View on Facebook
“Allontani Egli dal cuore degli uomini ciò che può mettere in pericolo la pace; e li trasformi in testimoni di verità, di giustizia, di amore fraterno. Illumini i responsabili dei popoli, affinché accanto alle sollecitudini per il giusto benessere dei loro cittadini garantiscano e difendano il gran dono della pace; accenda le volontà di tutti a superare le barriere che dividono, ad accrescere i vincoli della mutua carità, a comprendere gli altri, a perdonare coloro che hanno recato ingiurie; in virtù della sua azione, si affratellino tutti i popoli della terra e fiorisca in essi e sempre regni la desideratissima pace”.Giovanni XXIII - Enc. Pacem in terris, 91 ... Leggi tuttoLeggi tutto
View on Facebook
Una rappresentanza del Coro ha animato la Preghiera di ringraziamento a conclusione dell’Assemblea sinodale, presieduta da mons. Piero Delbosco, presso la chiesa parrocchiale San Paolo in Cuneo.#sinodocuneoefossano #assembleasinodale ... Leggi tuttoLeggi tutto
View on Facebook
X
X